Home In evidenza Sorteggi Champions: i gironi delle italiane

Sorteggi Champions: i gironi delle italiane

83
SHARE

Si sono da poco conclusi i sorteggi dei gironi della nuova Champions League ed è il momento di fare un bilancio per quanto riguarda le squadre italiane uscite dall’urna di Montecarlo.

Partendo dalla nostra Roma – di cui abbiamo già parlato in un articolo apposito (https://www.romacrew.com/sorteggi-champions-league-2018-2019/) – non si può di certo dire sia capitata in un gruppo di ferro, anche se insidioso: i giallorossi infatti se la dovranno vedere con i campioni in carica del Real Madrid – come a completare la falcata dello scorso anno che avrebbe visto l’analoga finale – poi il CSKA – squadra affrontata e battuta quattro stagioni fa – e infine il Viktoria Plzen.

Discorso più complesso per l’altra in seconda fascia, il Napoli, che trova PSG, Liverpool e Stella Rossa.

Girone di ferro, o poco ci manca, più o meno come quello dell’Inter – che però partiva in quarta fascia – che vedrà i nerazzurri fronteggiarsi con Barcellona, Tottenham e PSV. Insomma, anche se era prevedibile un sorteggio amaro per i tanti anni d’assenza dalla massima competizione europea, sarebbe sicuramente potuta andare meglio (basti pensare al Gruppo D, con Lokomotiv Mosca, Porto, Schalke 04 e Galatasaray).

Infine la Juventus – unica italiana a partire in prima fascia – se la vedrà con il Manchester United di José Mourinho, ma per il resto il sorteggio ha regalato ai bianconeri il Valencia e lo Young Boys: girone abbordabile.

Nel complesso per le italiane va bene, ma non benissimo. Ma guai a fasciarsi la testa prima del tempo, perché il calcio è strano e la Roma dello scorso anno insegna che tutto è possibile. E allora forza italiane e ricordate: rispetto per tutti, paura di nessuno!

 

Commenta