Home In evidenza ROMA CREW GIOCA… LAZIO-ROMA

ROMA CREW GIOCA… LAZIO-ROMA

15
SHARE

Giorno di derby, per ingannare la trepidante attesa di questa partita, sempre importante di suo, a cui si aggiungono valori di classifica e la possibilità di essere “ciliegina sulla torta” di una settimana epocale; torna la nostra rubrica.

Cantautore Giallorosso:
Nel derby si vedrà la crescita eventuale della squadra dopo la strepitosa partita, tatticamente perfetta contro il Barca.
Fossi in Eusebio Di Francesco confermerei il modulo con la difesa a 3 e lascerei fare a loro la gara.
Ridarei anche fiducia a Schick.

Federico Marconi:
Essendo un derby è una partita difficile, a parte. Ho sentito in settimana che se si ripete la prestazione fatta contro il Barcellona si può vincere passeggiando, non sono d’accordo, e a maggior ragione, dopo la partita di Champions penso sia molto più difficile giocare la partita di questa sera, perché loro arriveranno arrabbiatissimi per l’eliminazione, non penso depressi, anzi; mentre noi, conoscendoci, nonostante spero il contrario, corriamo il rischio di rilassarci e fare una partita sottotono.
Tatticamente penso che continueremo con la difesa a 3, anche se contro il Barcellona più che il modulo è stato l’atteggiamento a fare la differenza, con questa difesa chiaramente si rafforza il centrocampo e si è anche più coperti, e ciò è positivo contro l’attacco della Lazio; personalmente preferisco in generale questo tipo di modulo, ma non sono del parere che contro il Barca sia stato fondamentale quel modulo li, e non è stata nemmeno la partita per testimoniarlo, forse questo match ci dirà se questo modulo potrà essere definitivo e risolutivo.
Sicuramente la Lazio ha il dovere di vincere, la Roma ha due risultati su tre per gli scontri diretti, nonostante sia un derby e faccia sempre piacere vincerlo, riportandoci a +3, anche rimanendo a pari punti, ai giallorossi il pareggio sta bene, e proprio per questo motivo sto tranquillo e non, perché stando bene il pareggio, non ci sarà il bisogno di scoprirsi e la Lazio dovrà fare la partita, e si avrà la possibilità di partire in contropiede, cosa che facciamo piuttosto bene, mentre non sono tranquillo perché avendo il doppio risultato si rischia un rilassamento e spero che questo non accada.

Domenico:
Lazio-Roma bisognerà indovinarla dal punto di vista tattico. La difesa a 3 dovrà essere confermata per accorciare la squadra in modo da permettere ai reparti di comunicare meglio tra di loro. Sarà necessario essere solidi e attenti in difesa.
De Rossi deve marcare a uomo Luis Alberto, che è il loro pericolo principale, mentre un uomo veloce come Manolas prenderà in consegna Immobile.
La nostra dovrà essere una partita giocata a viso aperto.
Hanno subito 40 gol, il reparto arretrato è il loro tallone d’Achille e grazie alla velocità di Under si potranno aprire varchi importanti per Dzeko. Bisogna schierare i migliori per poi concedersi un po’ di turnover nelle due partite che precedono l’appuntamento di Anfield Road.
Il derby è una gara chiave e vale tante notti di Champions

 

Commenta