Home In evidenza Primavera (Youth League): Roma batte il V.Plzen 4-2

Primavera (Youth League): Roma batte il V.Plzen 4-2

10
SHARE

Nella 6ª giornata del Gruppo G della fase a gironi della UEFA Youth League 2018/2019 l’AS Roma del tecnico Alberto De Rossi vince per 4-2 contro i cechi dell’FC Viktoria Plzeň del tecnico Jirí Žilák.
Il match comincia con la Roma subito proiettata offensivamente impegnando già nei primi minuti il portiere avversario,Mařík.
Al 29′ minuto Riccardi crossa al centro per i propri compagni ma il suggerimento del numero 10 giallorosso è intercettato a centro area da Míka che, nel tentativo di allontanare il pallone, con un colpo di testa si fa autorete. Roma in vantaggio.
Al 33′ minuto Trasciani stende Pihrt in area di rigore giallorossa. L’arbitro assegna il calcio di rigore al Viktoria Plzeň. Dagli 11 metri si presenta Krátký che realizza il gol del 1-1 nonostante il portiere giallorosso, Stefano Greco, abbia intuito l’angolazione del tiro.
La Roma sembra abbia subito un contraccolpo psicologico dopo il pareggio e al 40′ Míka porta in vantaggio i suoi, bravo a calciare di prima intenzione dopo un cross al centro dell’area di Karel Žilák.
Un minuto più tardi arriva la risposta della Roma con D’Orazio che dai 20m calcia a rete. La palla viene deviata da un difensore avversario e si insacca alle spalle del portiere. Termina così il primo tempo sul parziale di 2-2.
Comincia il secondo tempo e al 48′ sugli sviluppi di un cross eseguito da D’Orazio, l’estremo difensore rossoblù, Mařík, non trattiene generando un rimpallo con Riccardi che trova il fortunoso tap-in vincente riportando la Roma in vantaggio.
Al 85′ Selnar rimedia il secondo cartellino giallo per una vistosa manata al volto di Semeraro mentre proteggeva palla lungo la fascia destra. Roma adesso in superiorità numerica.
Nel recupero la Roma chiude definitivamente la partita nuovamente con Riccardi che sigla una doppietta. Partita che finisce sul risultati di 2-4 per la squadra di De Rossi.
Terminano le 6 giornate del girone della Youth League con la Roma qualificata al secondo posto dietro il Real Madrid.

Commenta