Home RC Entertainment Il goal disegnato di Dzeko contro lo Shakhtar

Il goal disegnato di Dzeko contro lo Shakhtar

8
SHARE

Roma-Shakhtar 1-0: nulla è impossibile

La gara di ieri sera ha un significato ben preciso per chi sa leggere tra le righe della storia. Se una Roma che a marzo ancora non dà sicurezza si trova dove si trova, può arrivare ovunque. Non si possono più porre limiti ad una squadra che non gioca bene e se lo fa, lo fa solo dopo essersi scrollata di dosso blocchi psicologici. Una squadra che soprattutto in casa non sa fare gioco, una squadra che, tolto Dzeko, ha i suoi “top player” a mezzo servizio. Una squadra il cui grande acquisto ( il più pagato della storia ) gioca poco e male. Una squadra che, tolti Under e Kolarov, ha fatto un mercato mediocre. Una squadra con tutti questi limiti è terza in campionato, prima del campionato normale e ai quarti in Champions. Pare evidente anche al più disattento fruitore di calcio che a questa Roma nulla è precluso.

Commenta