Home In evidenza Italia-Ucraina: Florenzi in campo 84′. Pellegrini solo 12′.

Italia-Ucraina: Florenzi in campo 84′. Pellegrini solo 12′.

26
SHARE


Ieri sera a Marassi si è svolta l’amichevole Italia-Ucraina, ennesima prova di rivalsa per una nazionale incapace di vincere da ormai la sfida contro l’Arabia Saudita del Giugno scorso. Anche in questo caso non è andata come ci si auspicava, con la nazionale di Andrij Shevchenko che ci ha fermato sull’1-1 nonostante una buona prima frazione azzurra, culminata con il vantaggio di Bernardeschi al 55′. Peccato che solo 7 minuti più tardi Malinovskij troverà la via del pareggio battendo Donnarumma, incanalando di fatto la partita sui binari del risultato finale.

Nell’undici titolare schierato da Roberto Mancini si annovera solo Florenzi come romanista, con iniziale panchina per Lorenzo Pellegrini.

Per il numero 24 non un match indimenticabile: se difensivamente non soffre più di tanto le sortite di Konoplyanka, in avanti non riesce a pungere, mancando di precisione e non mettendoci quella qualità nel cross che lo contraddistingue. Per Florenzi una sola occasione recapitata nella sua partita, con un tiro da fuori facilmente parato da Pyatov sugli sviluppi di una punizione di Insigne. Al minuto 84 lascia spazio all’esordiente Piccini.

Una sgambata per l’altro giallorosso Lorenzo Pellegrini, al quale Mancini concede 12 minuti per cercare di ritrovare il vantaggio. Troppo poco tempo per il centrocampista romano, che non riesce a incidere come vorrebbe, dando però segnali positivi dopo le belle prestazioni con la Roma.

Il prossimo appuntamento è domenica alle 20.45 contro la Polonia, gara valida per la Uefa Nations League e già da dentro o fuori per la nostra nazionale. 

Commenta