Home In evidenza Fazio:”Sarà una grande partita”

Fazio:”Sarà una grande partita”

8
SHARE

Dopo l’esordio a Torino, la Roma è attesa dal primo Monday Night stagionale in casa contro l’Atalanta. La squadra di Gasperini è sicuramente pericolosa in zona offensiva, con un poker già messo a segno al debutto col Frosinone. Contro Gomez e compagni servirà dunque una prova di concentrazione in particolare da parte della difesa, che sarà guidata ancora da Manolas e Fazio. Il difensore argentino, reduce dallo sfortunato Mondiale russo in cui è sceso in campo solo nel match contro la Francia, ha parlato ai microfoni di Sky Sport:

A Torino non avete preso gol: la difesa rimane una certezza di questa squadra?
Sì, siamo stati bravi ma tutta la squadra lo è stata. Il primo a difendere è il nostro attaccante, la nostra difesa deve essere la forza di questa squadra, quella che ti fa arrivare lontano in tutte le competizioni. Abbiamo iniziato bene, ma dobbiamo continuare così in tutti i reparti.

Ora l’Atalanta: l’ultima volta all’Olimpico avete perso.
Dobbiamo cambiare quest’anno. Cominciamo una stagione emozionante per tutti i romanisti, è la prima partita all’Olimpico, con la voglia da parte della gente di vedere la squadra allo stadio. Sarà una bella partita da giocare anche perché l’Atalanta è un grande avversario.

Sull’Atalanta.
Sono in un ottimo momento, hanno giocato diverse partite in Europa League e hanno più ritmo rispetto a noi che lo stiamo cercando. Abbiamo studiato la partita al video contro il Copenaghen, hanno ritmo e stanno bene fisicamente, fanno pressing molto forte come tutte le squadre di Gasperini. Sono una buona squadra, sarà una grande partita.

Su Gomez.
Lo conosco bene, siamo stati insieme tanti anni in nazionale. E’ una grandissima persona e un grandissimo calciatore. E’ in un grandissimo momento, ha trovato il suo posto nel mondo a Bergamo e si vede, ha fiducia in campo.

Come mai avete faticato in casa lo scorso anno? I nuovi giocatori offensivi vi possono aiutare?
Dobbiamo migliorare quello che abbiamo fatto in casa, perché in trasferta abbiamo fatto benissimo ma siamo mancati all’Olimpico. Dobbiamo migliorare in questo aspetto, ma stiamo lavorando molto bene ogni giorno. Abbiamo una grandissima squadra, tutti i nuovi che sono arrivati sono in sintonia con quello che vuole il mister e si vede che siamo in crescita ogni giorno. Dobbiamo fare una grandissima partita per comincare bene il campionato in casa.

Qual è l’obiettivo di questa stagione?
Dobbiamo fare partita dopo partita e crescere insieme, migliorare e riprendere il ritmo come abbiamo finito l’anno scorso. Abbiamo il vantaggio di conoscere il mister e come vuole che giochiamo, lui conosce noi e per questo credo che sarà meglio rispetto all’anno scorso. Ma per migliorare bisognerà lavorare e lavorare, avere la voglia.

Commenta